• 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06

Benvenuti

L'Isola dei Collies si trova ad Albate Trecallo (Como) e si occupa principalmente dell'allevamento di cani da pastore scozzese a pelo lungo, detti anche rough collies.

home 01L'allevamento L’Isola dei Collies nasce nel lontano 1943, quando il suo fondatore (mio padre) decide di abbandonare Milano per trasferirsi nella sua casa di campagna a Cernobbio, sul lago di Como, per poter avere più spazio per dedicarsi ai suoi Cani, che allora erano una coppia di tricolori. Iniziò a fare cucciolate, cosa che più ha amato, sino agli ultimi giorni della sua vita. Infatti per lui allevare, vedere i cuccioli, seguirli passo a passo sino allo svezzamento, era la sua più grande soddisfazione.

Sicuramente ai suoi tempi si allevava per avere la soddisfazione di esporre i propri soggetti, senza alcuna vellietà. Fece il suo primo acquisto in Svizzera, quando acquistò un maschio tricolore Arno Von Aspermont, per dare un nuovo input alle linee di sangue esistenti allora.

Nei primi anni 50 conobbe, all’expo di Bellagio, la Sig.ra Maria Teresa Garabelli e sua madre, che in seguito acquistarono da lui una femmina  tricolore, Aberdeen, con la quale iniziò ad allevare con l’affisso di Cambiano.

home 02Negli anni 60, gli allevamenti presenti in Italia erano: Custos della Principessa Roccella di Carafa, Villa Gaia del Commendatore Corsiglia e successivamente l’allevamento del Narciso del Reg. Luciano Bernini.

Nel 1962 mio padre importò la fattrice Alexandre of Arcot, coperta dal campione Jetsfire Strolloway, che in quel momento andava per la maggiore in Inghilterra, portando così in Italia una nuova corrente di sangue, dalla quale discendono tutti i soggetti presenti in allevamento.

home 03Da questa cucciolata nacquero 7 cuccioli dei quali due divennero campioni: Loyal Fulvo dell’Isola dei Collies, campione sociale per gli anni 1963 e 1964, e Ladyfaire dell’Isola dei Collies. Da loro nacquero poi il ch. Jacquier e il ch. Loyal II.

In seguito usò stalloni sia dell’allevamento di Cambiano che del Narciso, per poter rafforzare le sue linee e nei primi anni 80, con l’accoppiamento con Rokeby Royal Agnate, ottenne il ch.Giunco dell’isola dei Collies. Intorno agli anni 90 decise di acquistare 2 nuovi stalloni: Glenalan Night Venture e Luois del Narciso, quest’ultimo figlio di Pelido Pavarotti dententore di innumerevoli Cac e Cacib, dando così una diversa impronta al suo allevamento, soprattutto con l’acquisto da parte mia di Ginestra del Narciso la quale mi ha dato 41 cuccioli, alcuni dei quali tuttora presenti in allevamento.

home 04Da allora ho continuato ad allevare sotto la sua guida in quanto la sua grande esperienza è il più grande tesoro che tuttora mi permette di continuare, poichè tutto ciò che mi ha trasmesso non mi abbandona mai, anche se lui non mi è più accanto.

Negli ultimi anni sono state introdotte due nuove linee per rapportare una maggiore tipicità, sempre restando sulla tipologia che ci eravamo prefissati e che siamo riusciti a raggiungere attraverso anni di lavoro facendo un certo tipo di accoppiamento. I due cani che hanno dato questa ulteriore ed importante svolta all'allevamento de L'Isola dei Collies sono: Eldorado of Lownada Green Valley e Orange Sensation from Samhaven.

 

Grazie papà per tutto quello che mi hai insegnato...

 

Questo sito utilizza i cookies al fine di una migliore fruibilità ed un servizio reattivo e personalizzato.
Continuando la navigazione, l'utente acconsente ed accetta l'utilizzo dei cookie.